Disoccupazione? Rilassiamoci!

650 mila disoccupati in più rispetto al primo trimestre del 2008; le assunzioni con contratti flessibili e a tempo parziale dilagano; la contrazione delle posizioni permanenti a tempo pieno avanza inesorabilmente; aumentano l’incidenza dei disoccupati di lungo periodo, la disoccupazione giovanile e il numero delle persone in cerca di occupazione da oltre dodici mesi (+7,4%, circa 73 mila persone). I … Continua a leggere

La riforma epocale della giustizia

Processo breve. 314 voti a favore. 314 burattini, che per soldi passano anche sul cadavere della propria madre, hanno detto “sì”. Ecco l’epilogo: per salvare il fondo schiena al loro padrone, in 314 non hanno disdegnato di decidere l’amnistia per 25mila processi per strage, omicidio e violenza. Quel “sì” peserebbe come un macigno sulla coscienza di ogni essere umano. Di … Continua a leggere

Tremonti si è svegliato. Alé!

“Non è possibile che gli italiani siano diventati lo zimbello d’Europa per colpa di una persona malata, che ha problemi con le donne e con l’universo mondo. Questo però, attenzione, è solo l’epifenomeno. È molto più grave che Tremonti e Berlusconi, da un punto di vista economico, non abbiano fatto nulla per uscire dalla crisi economica. Assolutamente nulla, anche se … Continua a leggere

Marcegaglia, l’appello pro imprenditori

Marcegaglia si preoccupa degli imprenditori: lasciati soli da questo Governo, cattivo, cattivo, cattivo. Ecco! Bene! Raccogliamo l’appello della Presidente di Confindustria e chiediamo ai precari, ai disoccupati, agli immigrati e a tutti i diseredati (che, invece, di compagnia se ne fanno e tanta!), di organizzare una colletta per istituire un “fondo pro-imprenditori piangenti“. I venti miliardi già ottenuti dal governo, sono troppo … Continua a leggere

Meteo Monnezza e Monnezzina sexy

L’ironia napoletana si trasforma in un servizio pubblico. Ma come non era risolto il problema “rifiuti”? Accidenti. Ci sarà sfuggito qualcosa. E così nasce il Meteo Monnezza, con tanto di “Monnezzina” vestita di sacchetti della spazzatura che informa su quale strada sono previsti nuovi accumuli di sacchetti. Ovviamente, le previsioni si formulano in base agli eventi programmati (feste di laurea, battesimi, compleanni, pranzi luculliani … Continua a leggere

Precari, il teatro dell’assurdo

“Il nostro tempo è adesso. La vita non aspetta” , con questa amara costatazione, i precari italiani in migliaia sono scesi in piazza. Una marea di giovani e meno giovani, senza diritti, senza un reddito dignitoso e…senza futuro. Ricattabili? Si. Pronti a piegarsi a meccanismi clientelari? Si. Pronti a vendersi? Si. E come dar loro torto. C’è ben poco da … Continua a leggere

Sarkozy e la sua fraternitè

“I cristiani, se non sono accoglienti, non dicano che sono cristiani. […] Chiunque incontri è tuo fratello, figlio, figlia; non ci sono fratelli e sorelle di serie B, C e D. Su tutte le difficoltà riguardanti l’immigrazione, dico: diamo prima l’accoglienza e poi le difficoltà le affronteremo. […] Io vedo che, quando allargo le braccia, i muri cadono. Accoglienza vuol … Continua a leggere

Santoro batte Masi per un “vaffa…” a zero!

Ricorso inammissibile. Questo ha deciso la Corte di Appello di Roma in merito al ricorso presentato da Mauro Masi che voleva sospendere la trasmissione di Michele Santoro “AnnoZero”. Secondo Masi c’era “pericolo di un intervento sanzionatorio dell’Agcom per i contenuti di alcune recenti puntate”. Bella questa! Ovviamente non c’entra nulla la vicenda “Ruby”, oggetto della trasmissione del 27 gennaio. E … Continua a leggere